Sirene d’allarme antiaereo nel nord di Israele: intercettato un razzo proveniente dal Libano. Altri tre sono atterrati in zone disabitate

Le sirene di allarme stanno risuonando nel nord di Israele: quattro missili sarebbero stati lanciati verso la zona. A riferirlo è la radio militare. Uno di questi razzi è stato intercettato in volo dal sistema antimissili Iron Dome, mentre gli altri tre sono atterrati in zone disabitate vicino Nahariya. Non si hanno al momento notizie di vittime o danni. Il Magen David Adom (il sistema di pronto intervento sanitario israeliano) ha alzato il livello di allarme e alla popolazione è stato consigliato di non uscire fino a nuovo ordine.

Loading...