A Napoli si apre la corsa al dopo de Magistris. Ma Fico si sfila: “E’ una responsabilità che deve essere collettiva, a prescindere dalle candidature”

dalla Redazione
Politica

A Napoli si apre la corsa al dopo Luigi de Magistris. Il presidente della Camera, Roberto Fico, potrebbe essere il prossimo sindaco? “Non dobbiamo mai troppo fossilizzarci su un nome o su dei nomi: Napoli, per fare un percorso che la porti all’avanguardia, ha bisogno di tanta progettualità e di tante persone che siano competenti”. Il presidente di Montecitorio, ospite di CasaCorriere, si tiene lontano dalla corsa al capoluogo campano. “Dobbiamo mettere i sindaci in condizione di poter lavorare al meglio nelle loro città. Io nella mia città, al di là del comune, lavoro dal 2005 in tutti i modi”, aggiunge. Per Fico “Napoli è una città che va conquistata metro per metro e ogni museo che funziona o chiesa che riapre è il segno di una riconquista. E’ una responsabilità che deve essere collettiva, a prescindere dalle candidature”.