Afghanistan, i talebani tornano a spargere sangue. Attacco kamikaze a Kabul: si temono oltre 20 morti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Attacco kamikaze a Kabul. E sono oltre 20 i morti nell’area di Puli Mahmood Khan di Kabul attaccata stamattina intorno alle 9 locali. Si tratta della zona dove si trovano le ambasciate. L’obiettivo dell’attentato era, molto probabilmente, la sede dell’Unità speciale dei servizi di intelligence (Nds) per la protezione dei VIP. Dopo l’attentato, in cui sono morte almeno 24 persone secondo i media locali, le forze afghane hanno ingaggiato uno scontro a fuoco. Immediata la rivendicazione da parte dei talebani, secondo quanto riporta l’emittente privata Tolo News. Il portavoce del ministero dell’Interno, Siddiq Siddiqi, ha confermato che l’attacco è stato opera di un kamikaze, ma non ha però fornito un bilancio di vittime.

(Foto Archivio)