Agguato in un bar, ucciso il proprietario

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ morto nella notte in ospedale il barista colpito da un agguato ieri sera nel suo locale di Tor Vergata a Roma, in via Acquaroni. L’uomo, 51 anni, si chiamava Serafino Maurizio Cordaro. E’ stato colpito da due proiettili, uno alla testa e l’altro al torace. E’ stato operato d’urgenza ma non ce l’ha fatta. Sull’agguato indaga la polizia.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA