Agguato in un bar, ucciso il proprietario

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ morto nella notte in ospedale il barista colpito da un agguato ieri sera nel suo locale di Tor Vergata a Roma, in via Acquaroni. L’uomo, 51 anni, si chiamava Serafino Maurizio Cordaro. E’ stato colpito da due proiettili, uno alla testa e l’altro al torace. E’ stato operato d’urgenza ma non ce l’ha fatta. Sull’agguato indaga la polizia.