Amadeus: età, moglie, problemi del figlio e malattia del conduttore di Sanremo 2022

Chi è Amadeus
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Amadeus: è un presentatore di programmi televisivi targati Rai, ma la sua carriera ha inizio nella Radio. Nel 2022 è alla sua terza conduzione consecutiva del Festival di Sanremo. Notizia è che condurrà anche l’edizione del Festival 2023.

Chi è Amadeus: età

Amadeus, nome d’arte di Amedeo Umberto Rita Sebastiani, è nato a a Ravenna da genitori siciliani. Trascorre l’infanzia e l’adolescenza a Verona, dove esordisce giovanissimo alla radio.

Nel 1986 debutta su Radio Deejay e conosce quelli che diventeranno i suoi migliori amici: Fiorello, Jovanotti e Marco Baldini. In seguito comincia una carriera televisiva sempre con programmi musicali come Deejay Television e Festivalbar. Il conduttore passa alla guida dei programmi su Raiuno come conduttore prima di Domenica In, poi di Mezzogiorno in famigliaL’eredità e I soliti ignoti, programma che conduce tuttora. Nel 2020 Amadeus conduce la 70esima edizione del Festival di Sanremo, e così viene scelto ed ingaggiato per la conduzione nel 2021 e 2022.

Amadeus: moglie

Amadeus è stato sposato la prima volta con Marisa Di Martino, durato dal 1993 al 2003, nel 1997 è nata Alice. Dopo la seprazione, arriva un’altra donna nella sua vita.

In seguito, nella vita del presentatore è arrivata Giovanna Civitillo: ballerina e showgirl nota soprattutto per la “scossa”, popolare stacchetto con cui veniva introdotto l’omonimo gioco nel quiz L’Eredità, condotto da Amadeus. Prima di approdare al quiz, Giovanna è stata ballerina in diverse trasmissioni Rai, come Carràmba! Che sorpresa e Domenica In. Nel 2020 è inviata del Festival di Sanremo per La vita in diretta, mentre nel 2021 viene scelta per condurre PrimaFestival di Sanremo. Dalla loro unione, è nato Josè Alberto  il 18 gennaio 2009.

Amadeus: problemi del figlio

Amadeus ha dovuto affrontare un periodo complicato con il figlio Josè che ha vissuto un difficile lockdown durante le prime ondate della pandemia. Amadeus infatti ha raccontato: “Mio figlio Josè era molto cambiato nel lockdown” – ha confessato il conduttore. “Per me e Giovanna è stato straziante osservare questa trasformazione. Non faceva che mangiare, era nervoso. Poi, finita l’emergenza di quei mesi, è tornato quello di sempre…”.

La malattia del conduttore

Il presentatore ha raccontato che, quando era un bambino, fu costretto a rimanere in ospedale per diverso tempo a causa di una malattia. Infatti, Amadeus ha confessato di essere diventato ipocondriaco e di preoccuparsi spesso per se stesso e per i suoi familiari. “Iper-ipocondriaco, lo ammetto […] I miei medici lo sanno: quando li chiamo mi devono vedere e dire subito cosa ho”.