Attentato a Shinzo Abe, chi era l’ex primo ministro giapponese: età, carriera politica e vita privata

Attentato a Shinzo Abe: chi era l’ex primo ministro giapponese più giovane e longevo del Paese, rimasto gravemente ferito?

Attentato a Shinzo Abe, chi era l’ex primo ministro giapponese morto dopo essere stato colpito da due proiettili durante un comizio elettorale del Partito Liberal Democratico? Biografia e carriera del più longevo premier del Giappone.

Attentato a Shinzo Abe, chi era l’ex primo ministro giapponese: età, carriera politica e vita privata

Attentato a Shinzo Abe, chi era l’ex primo ministro giapponese: età e carriera politica

L’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe, nato a Nagato il 21 settembre 1954, è morto dopo attentato a seguito del quale ha riportato gravi ferite.

Per quanto riguarda la sua formazione, Abe ha studiato Scienze Politiche presso l’Università Seikei conseguendo la laurea nel 1977, per poi trasferirsi negli Stati Uniti d’America e specializzarsi alla University of Southern California.

A partire dal 1979, ha cominciato a lavorare per la Kobe Steel, per poi lasciare l’azienda nel 1982 e cimentarsi nel mondo della politica. Nel corso della sua carriera nelle istituzioni di governo, inserendosi nel solco della tradizione familiare degli Abe (sia il padre che il nonno dell’ex primo ministro erano politici), è stato capo assistente del ministro per gli affari esteri, segretario del presidente del Partito Liberal Democratico e, successivamente, segretario generale del medesimo partito.

Dopo essere stato uno dei più fedeli collaboratori dell’ex primo ministro Junichiro Koizumi, Shinzo Abe è passato alla storia come il premier giapponese più longevo del Paese. Ha ricoperto, infatti, la carica sia dal settembre 2006 al settembre 2007 che dal 26 dicembre 2012 al 16 settembre 2020. Inoltre, è stato il primo ministro più giovane del Giappone.

L’8 luglio 2022, nel corso di un comizio elettorale del Partito Liberal Democratico, Shinzo Abe ha subito un attentato, riportando serie ferite dopo essere stato raggiungo da due proiettili e morendo a causa della gravità dei traumi riportati.

Vita privata e tradizione familiare

Shinzo Abe proveniva da una famiglia di tradizione politica. Suo nonno Kan Abe e suo padre Shintaro Abe, infatti, hanno entrambi svolto la carriera di politico. Il padre dell’ex primo ministro, in particolare, è stato capo di una corrente dell’LDP e ha ricoperto svariati incarichi di partito e di governo. Venne, inoltre, candidato per la carica di primo ministro. L’uomo, tuttavia, venne implicato nello scandalo Recruit e morì nel 1991 dopo essersi ammalato.

La madre di Shinzo Abe e moglie di Shintaro Abe, invece, era figlia dell’ex primo ministro Nobusuke Kishi, a sua volta fratello dell’ex primo ministro Eisaku Sato. Shinzo, pertanto, risulta essere imparentato con politici di alto rango da entrambi i lati della sua famiglia.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 11:07
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram