Attenti alla finta Agenzia delle Entrate. Diffuse via email migliaia di false segnalazioni del fisco. Tutta colpa di un virus che si chiama Maze

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Computer Emergency Response Team della Pubblica Amministrazione (CERT-PAN) segnala che è in corso da giorni una campagna malevola che utilizza loghi e riferimenti dell’Agenzia delle Entrate e sfrutta tre domini, registrati ad hoc (agenziaentrateinformazioni.icu, agenziaentrate.icu, agenziainformazioni.icu), per infettare gli ignari destinatari delle false comunicazioni del fisco. L’email, scritta in italiano corretto, contiene un allegato malevolo dal nome “VERDI.doc” che se scaricato ed eseguito infetta il computer con un ransomware (un virus informatico) denominato Maze.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Garantisti con tutti tranne che con Grillo

Se pensate che la bava alla bocca dei peggio giustizialisti sia vergognosa date prima un’occhiata al veleno dei meglio garantisti, di destra e di sinistra, difensori a oltranza della nipote di Mubarak e sostenitori di partiti dove più delinquenti arrestano più ne arrivano, e non

Continua »
TV E MEDIA