Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou, chi sono i protagonisti della fiction Morgane – Detective geniale?

Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou, chi sono i protagonisti di Morgane – Detective geniale ospiti di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno?

Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou, chi sono i protagonisti della fiction Morgane – Detective geniale ospiti di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno nella puntata di venerdì 30 settembre?

Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou, chi sono i protagonisti della fiction Morgane – Detective geniale?

Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou, chi sono i protagonisti della fiction Morgane – Detective geniale?

Morgane Alvaro, interpretata da Audrey Fleurot, è la protagonista della fiction Morgane – Detective geniale: una donna delle pulizie di 38 anni che vive insieme ai suoi tre figli dati da due relazioni diverse. Morgane ha un QI di 160 e collabora con la polizia indagando su misteri irrisolti.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Tele Più, l’attrice francese ha dichiarato: “Tra i tanti personaggi che ho interpretato, Morgane è quello più vicino a me. Certo io sono molto più ‘civile’ di lei, ma la sua avversione per l’autorità è qualcosa contro cui ho sempre lottato anch’io. Ancora oggi mi gioca brutti scherzi, anche se con il tempo mi sono calmata”.

Il successo della fiction

Mehdi Nebbou, invece, interpreta l’ispettore di polizia Adam Karadec che inizialmente si mostra estremamente scettico rispetto alla collaborazione con Morgane. L’attore francese, nel corso della sua carriera, ha preso parte a produzioni non solo francesi ma anche americane. Ha recitato, infatti, in Munich di Steven Spielberg; Nessuna Verità di Ridley Scott; e nella quinta stagione della serie tv Homeland.

In Francia, la prima stagione della fiction che ha Audrey Fleurot e Mehdi Nebbou come protagonisti ha avuto un seguito di circa 10 milioni di persone, venendo apprezzata anche in Italia. La prima stagione è stata trasmessa a settembre 2021, ottenendo il 19% di share. La seconda stagione, invece, andrà in onda a partire da martedì 4 ottobre 2022 su Rai 1.

Commentando il favore di pubblico riscosso dalla serie, Fleurot ha detto: “Nessuno di noi si aspettava questo successo né in Italia né in Francia dove abbiamo raggiunto un risultato storico in termini di audience. Pensavamo che il nostro senso dell’umorismo fosse troppo francese per l’estero: invece l’universalità del personaggio riesce a colpire tanta gente”.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram