L’Autonomia è nel contratto e si farà. Di Maio: “Sarà equilibrata e giusta. Non faremo condoni. L’Iva non aumenterà. Sì alla Flat Tax ma con le coperture”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“L’Autonomia: è nel contratto e si farà, ma sarà un’Autonomia per tutti gli italiani, equilibrata e giusta”. E’ quanto scrive sulla sua pagina Facebook, riprendendo i contenuti di un’intervista al quotidiano Il Mattino, il vicepremier Luigi Di Maio. “Di spaccare il Paese in 2 – aggiunge il leader M5S – e lasciare il Centro-Sud isolato non se ne parla. Se mio figlio va a scuola deve avere le stesse opportunità degli altri bambini. Insomma, facciamo le cose fatte bene e il MoVimento 5 Stelle ne è il garante”.

“Anche sulle tasse – ha aggiunto – ieri ho sentito parlare di condoni. Il MoVimento di condoni non ne fa e non ne farà mai e troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori vanno in carcere! Piuttosto vi dico con certezza che l’Iva non aumenterà e che taglieremo il costo del lavoro per aiutare le imprese. Sulla Flat Tax aspettiamo ancora le coperture. Non c’è un piano – ha concluso Di Maio -, ma per noi si fa. Basta che per farla non si aumenti l’Iva, appunto, o si tolgano soldi già in tasca agli italiani, perché sarebbe una presa in giro che già abbiamo visto per molti, molti anni”.