Papa Francesco punta all’Oscar. Dopo vari libri arriva pure il film su Bergoglio. Sarà girato tra Buenos Aires, Madrid e Roma. Un Pontefice sempre più star

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo vari libri arriva pure il film su Papa Francesco. Il ruolo di Jorge Mario Bergoglio sarà interpretato da Dario Grandinetti, uno dei più noti attori argentini. Il film sarà girato a Buenos Aires, Madrid e Roma nei prossimi mesi. La pellicola ripercorrerà la biografia del Papa (‘Francisco, vita e rivoluzione’) scritta dalla giornalista di La Nacion Elisabetta Piquè, limitata al periodo nel quale Jorge Mario Bergoglio era cardinale e arcivescovo di Buenos Aires, prima quindi della elezione del 13 marzo dell’anno scorso.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA