Bonus 200 euro: a chi spetta e come richiederlo?

bonus 200 euro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Bonus 200 euro: a chi spetta e come richiederlo? In cosa consiste la misura approvata in Consiglio dei ministri con il dl aiuti?

Bonus 200 euro: in cosa consiste la misura prevista dal dl aiuti?

Nel pomeriggio di lunedì 2 maggio, il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto aiuti. Il provvedimento incluse numerose misure volte a sostenere la popolazione e alleggerire la pressione economica sui cittadini italiani scaturita a seguito del conflitto scoppiato alla fine di febbraio tra Russia e Ucraina. Tra le iniziative previste dal cosiddetto dl aiuti, figura anche il bonus 200 euro da erogare una tantum. Il bonus 200 euro è stato concepito con l’intenzione di supportare le famiglie e favorire la lotta all’inflazione provocata dall’aumento di carburanti e altri beni di consumo seguiti al conflitto russo-ucraino.

L’adozione della misura è stata illustrata dal Presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso della conferenza stampa tenuta a margine del Cdm nella serata di lunedì 2 maggio.

A chi spetta e come richiederlo?

In occasione della conferenza stampa, è stato spiegato che l’agevolazione è rivolta a tutti i pensionati, ai lavoratori dipendenti e ai lavoratori autonomi che hanno redditi annui che non superino i 35.000,00 euro. Risulta esclusi dalla misura, invece, i disoccupati che stanno già beneficiando di un supporto erogato dallo Stato ossia la NASPI.

Per poter beneficiare del bonus 200 euro, non è necessario presentare alcun tipo di domanda o istanza. I lavoratori dipendenti, infatti, riceveranno l’indennizzo direttamente in busta paga dal proprio datore di lavoro tra il mese di giugno e il mese di luglio. I pensionati, invece, riceveranno il bonus dall’INPS a luglio.

Per quanto riguarda i lavoratori autonomi, al momento non sono ancora stata definite le modalità con le quali verrà erogato il denaro. Nelle prossime settimane, verrà emanato un decreto attuativo attraverso il quale verranno dettagliate le modalità secondo le quali si potrà beneficiare del bonus.