Bulli e Pupo. Il concerto di Enzo Ghinazzi a Kiev finisce in rissa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Concerto con rissa. Così è terminato ieri sera al teatro October Palace di Kiev lo show live di Pupo. Mentre il cantante toscano si esibiva sulle note del brano “La notte”, due spettatrici si sono azzuffate dopo un acceso diverbio scatenato dal volume alto della suoneria del cellulare del figlio di una delle donne che disturbava il concerto.

A dividerle, racconta la stampa locale, sono intervenuti anche i mariti e gli spettatori vicini, e la lite si è così trasformata in un tafferuglio con calci e spintoni. La situazione è tornata alla normalità solo con l’intervento della sicurezza e di Pupo che, interrotta la sua esibizione, è sceso dal palco e ha raggiunto le due donne, ripristinando la calma. Il concerto e’ poi continuato normalmente.

Pupo è impegnato nel “Pupo Tour 2016 Ukraine & Moldova”, con concerti fino al 5 dicembre.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA