Crisi di governo, Di Maio: “Salvini ha tradito milioni di italiani e il contratto. Nemmeno 24 ore ed è tornato all’ovile. Sta andando dal notaio con Berlusconi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Salvini non ha tradito il movimento o Conte, ma milioni di italiani a cui per 14 mesi aveva detto che non guardava i sondaggi. Ha tradito il contratto di governo per i suoi interessi”. E’ quanto ha detto Luigi Di Maio ai parlamentari M5S riuniti in assemblea. “Nemmeno 24 ore e Salvini è tornato da Berlusconi. Noi abbiamo dato speranza a questo Paese, un’opportunità alla Lega di poter cambiare. Salvini ha deciso di tornare all’ovile. Noi gli facciamo gli auguri, buon ritorno a casa e buon ritorno ad Arcore. Berlusconi e Salvini – ha aggiunto il leader M5S – stanno andando dal notaio per firmare un patto che assicura seggi a Berlusconi. Lo dico a Forza Italia: oggi Berlusconi vi mollerà. E Salvini svenderà Lega a Berlusconi come fece 20 anni fa. Salvini agli italiani ha detto ‘state sereni’. Pagherà un caro prezzo per come ha tradito il Paese”.