Crisi Medio Oriente, Conte incontrerà i rappresentanti di maggioranza e opposizione venerdì mattina. Il 15 gennaio l’informativa di Di Maio al Senato

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha convocato per venerdì mattina a Palazzo Chigi una riunione con i rappresentanti di maggioranza e opposizione per discutere delle missioni militari nell’area mediorientale, dopo l’escalation in Iraq. Il tavolo, al quale dovrebbero prendere parte i ministri alla Difesa e agli Esteri, Lorenzo Guerini e Luigi Di Maio, servirà – secondo fonti di maggioranza – anche a fare il punto sul dossier Libia. Per quanto riguarda gli sviluppi sulla crisi libica, ma anche su Iraq e Iran, il ministro Di Maio riferirà al Senato, nel corso di un’informativa, mercoledì 15 gennaio alle 11.30. A deciderlo, oggi, è stata la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama dopo le richieste dell’opposizione.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA