De Magistris sbanca Napoli. E poi festeggia tra la folla: maglia da calcio, champagne e “O surdato ‘nnammurato” – VIDEO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tra i tanti festeggiamenti dei sindaci, quello che più sta facendo il giro del web è quello a Napoli, con Luigi de Magistris, circondato e osannato da un fiume incredibile di persone. La sua vittoria è stata obiettivamente netta, come era nelle previsioni. Anche se rimane la nota dolente dell’affluenza: al voto è andato a Napoli solo il 20% degli aventi diritto.

A parte questo, una volta che i dati sono diventati certi e la vittoria ufficiale, è scoppiata la gioia. “È la vittoria del popolo”, ha ripetuto Luigi de Magistris che ha festeggiato con i cittadini di Napoli la sua rielezione a sindaco. L’ex pm si è affacciato dal balcone del suo ufficio a palazzo San Giacomo indossando una maglia da calcio del Napoli con il numero uno e il cognome per salutare la folla accorsa per una festa improvvisata in piazza municipio. Ad accoglierlo, inni antifascisti e un bagno di champagne.

E poi via alla canzone cult della cultura e tradizione partenopea, O surdato nnamurato:

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA