Decreto carburanti, la firma di Mattarella. Oggi in Gazzetta, da domani in vigore

Decreto carburanti arriva oggi in Gazzetta Ufficiale con la firma del Presidente Sergio Mattarella. Da domani sarà già in vigore.

Decreto carburanti, il presidente Sergio Mattarella ha messo la sua firma così il testo già da oggi sarà presente in Gazzetta Ufficiale. Da domani sarà in vigore e tutti i gestori di distributori dovranno rispettare.

Decreto carburanti, la firma di Mattarella. Oggi in Gazzetta, da domani in vigore

Decreto carburanti, la firma di Mattarella

Arriva la firma del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella sul decreto carburanti voluto dal governo Meloni. i distributori dovranno indicare il prezzo medio dei carburanti, su base regionale, sarà pubblicato sul sito del ministero delle Imprese e del made in Italy.

Il decreto precisa che “la frequenza, le modalità e la tempistica delle comunicazioni” saranno definite con decreto dello stesso Mimit “da adottarsi entro 15 giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto”.

Oggi in Gazzetta, da domani in vigore

Il decreto oggi sarà caricato su Gazzetta Ufficiale e da domani entreranno in vigore le norme da esso contenute. Dunque, se in 15 giorni i gestori dei distributori non esporranno i prezzi medi indicati dal Ministero saranno puniti con sanzioni da 500 a 6.000 euro.

“Dopo la terza violazione – si legge nel testo bollinato del decreto sulla trasparenza dei prezzi – può essere disposta la sospensione dell’attività per un periodo non inferiore a sette giorni e non superiore a 90 giorni”. Riguardo, invece, il taglio delle accise, si legge nel testo bollinato del dl, “può essere adottato se il prezzo aumenta, sulla media del precedente bimestre, rispetto al valore di riferimento, espresso in euro, indicato nell’ultimo Def”.

Leggi anche: Scontri ultras, arriva la decisione del ministro Piantedosi: niente trasferte ai tifosi di Napoli e Roma

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram