Sergio Mattarella, chi è? Stipendio, età, figli, patrimonio e orientamento politico

Sergio Mattarella Presidente della Repubblica
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Sergio Mattarella, il Presidente della Repubblica fra i più amati degli ultimi anni soprattutto per la capacità e la gentilezza con cui ha affrontato l’emergenza Covid. Cosa si sa della vita privata di Sergio Matteralla, quanto guadagna, quanti figli ha e quali interessi?

Sergio Mattarella: stipendio e patrimonio

Quanto guadagna il Capo di Stato in Italia e quanto ammonta il patrimonio di Sergio Mattarella? Il Presidente della Repubblica in Italia guadagna 239mila euro l’anno, uno stipendio pari a 18.300 euro al mese, calcolato su tredici mensilità.

Nel caso specifico di Sergio Matterella è necessario ricordare che dal 1983 al 2008 è stato anche un Parlamentare cosa questa che gli ha permesso di ricevere una pensione di tutto rispetto. Il patrimonio di Sergio Matteralla quindi, sommando la pensione da parlamentare allo stipendio da giudice della Corte Costituzionale e di professore universitario è pari a 2 milioni e 800 mila euro. Pensione quest’ultima successivamente non più aggiunta a causa del divieto, introdotto dallo stesso Matterella, di cumulo delle retribuzioni con trattamenti pensionistici erogati da pubbliche amministrazioni.

Chi è Sergio Matterella? Età, figli e orientamento politico

Sergio Matterella è nato a Palermo nel luglio del 1947. Rimasto vedovo nel 2012 in seguito della morte per tumore dell’amata moglie Marisa Chiazzese – cognata del fratello Piersanti anch’egli morto in seguito a un attentato di Cosa Nostra nel 1980, Sergio Matterella ha tre figli: Bernardo Giorgio, Laura e Francesco.

Laureato in giurisprudenza nel 1964 ha insegnato diritto penale presso l’Università di Palermo dal 1983 anno in cui venne eletto Deputato per la Democrazia Cristiana nella circoscrizione della Sicilia occidentale, ha fatto parte della Camera dei Deputati sino al 2008. Il suo percorso politico di origine cattolico-sociale termina nel 2008.

Nel 2009 è stato eletto dal Parlamento come componente del Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa, di cui è stato Vice Presidente. Nel 2011 eletto Giudice Costituzionale del Parlamento ed è entrato a far parte della Corte Costituzionale e nel 2015 è stato eletto Presidente della Repubblica per la prima volta.

Curiosità su Sergio Mattarella

Molte le curiosità su Sergio Matterella prima fra tutte la sua avversione, ormai datata, nei confronti della cantante Madonna. Il suo orientamento fortemente religioso infatti fece che sì che il Presidente della Repubblica si opponesse negli anni ’90 all’arrivo della cantante in Italia.

Grande appassionato di tecnologia Sergio Matterella si destreggia fra smartphone e tablet di ultima generazione.

Conosciuto dai più intimi come Sergiuzzo, a causa delle sue origini siciliane, Matterelle è stato spesso chiamato anche Martirella a causa della sua espressione sempre un po’ vagamente malinconica.