Di Maio: “Conte il premier migliore che l’Italia possa avere in questo momento. Se saranno rispettati i programmi potremo fare bene per l’Italia”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“In questi giorni Salvini mi aveva proposto di fare il premier per provare a ricucire. Io credo che Giuseppe Conte sia il premier migliore che l’Italia possa avere in questo momento e penso che la Lega abbia avuto l’occasione di governare con noi e ha deciso di sprecare un’occasione storica. Io adesso guardo avanti, a un governo nel quale, se saranno rispettati i temi e i programmi, potremo fare bene per l’Italia”. E’ quanto afferma il leader del M5S, Luigi Di Maio, in un’intervista a Class CNBC realizzata nel weekend.

“A noi – aggiunge il leader M5S – è sempre stato a cuore il bene degli italiani, non siamo né di destra né di sinistra e abbiamo sempre detto, chi ci sta a portare avanti i temi per aiutare i cittadini, è il benvenuto. A noi interessano i fatti, non gli schieramenti ideologici dei partiti. Noi non scappiamo dagli impegni presi dai cittadini. Se c’è una maggioranza in parlamento noi ci saremo e la garanzia è Giuseppe Conte”.

“Se nasce un Conte bis – aggiunge ancora Di Maio nell’intervista -, nasce perché abbiamo nel programma di governo i temi che interessano alle persone, e non dobbiamo assolutamente approssimarli o annacquarli. Devono essere obiettivi ben precisi. Si vuole il taglio dei parlamentari, si o no? Si vogliono revocare le concessioni autostradali a quei concessionari che hanno fatto crollare il ponte Morandi? Si vuole a livello europeo chiedere maggiore spazio Di bilancio per dare alle famiglie gli aiuti che servono a fare più figli? Queste sono le cose che mi interessano”.