Domenica di liberazione in Camerun

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono liberi i due preti italiani, Giampaolo Marta e Gianantonio Allegri, e la suora canadese Gilberte Bussier rapiti ad aprile in Camerun. Lo ha constatato un giornalista della France Presse a Maroua, in Cameroun, che li ha visti lasciare l’aeroporto a bordo di un aereo militare.

 

I tre ostaggi «sono stati liberati la notte scorsa intorno alle due. I nostri militari li hanno recuperati vicino ad un villaggio nei pressi di Amchidé», a pochi passi dalla frontiera con la Nigeria, ha detto alla France Presse una fonte della sicurezza del Camerun.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA