Elezioni in Umbria, Conte: “Ha vinto il centrodestra e ne prendiamo atto. Vediamo anche le riflessioni che dovranno fare i leader delle forze di maggioranza”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Vediamo anche le riflessioni che naturalmente dovranno fare anche i leader delle forze di maggioranza, dobbiamo avere consapevolezza che sono piani diversi, noi siamo qui a governare con coraggio e determinazione e quindi non può essere un test regionale che può in qualche modo incidere su quello che è il nostro progetto, la nostra direzione di marcia”. E’ quanto ha detto, commentando il voto in Umbria, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

“Se non avessimo coraggio, determinazione, lungimiranza – ha aggiunto il presidente del Consiglio – meglio andarsene a casa subito, non ha proprio senso, c’è la massima consapevolezza del progetto che stiamo realizzando, un progetto riformatore del Paese. Sono tranquillo ne approfitto per fare le congratulazioni alla presidente Tesei e auguro di poter lavorare al meglio nell’interesse della comunità umbra. La comunità umbra si merita un lavoro efficace da parte del governo, ha vinto il centrodestra e ne prendiamo atto”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA