Elezioni, Rita Dalla Chiesa si candida con Forza Italia in Puglia e viene sommersa dagli insulti sui social

Rita Dalla Chiesa e Forza Italia insieme per le prossime elezioni del 25 settembre, anche se la notizia deve ancora essere confermata.

Rita Dalla Chiesa potrebbe essere il nome nuovo di Forza Italia in vista delle prossime elezioni del 25 settembre. La sua candidatura non è ancora stata ufficializzata ma i commenti, sia positivi sia negativi, sui social fanno intendere verso la conferma della notizia per l’ex conduttrice di Forum.

Elezioni, Rita Dalla Chiesa si candida con Forza Italia in Puglia e viene sommersa dagli insulti sui social

Elezioni, Rita Dalla Chiesa si candida con Forza Italia in Puglia

Nelle ultime ora si è rincorsa la voce di Rita Dalla Chiesa, figlia del generale Carlo Alberto ucciso dalla mafia a Palermo nel 1982, come candidata capolista al proporzionale della Camera in Puglia, nel collegio Molfetta-Bari in vista delle elezioni politiche del 25 settembre.

La notizia non è ancora stata ufficializzata ma tanti sono stati i commenti su Twitter di congratulazioni verso la candidatura dell’ex conduttrice di Forum che ha risposto ringraziando. Dunque, se non è ufficiale poco ci manca. Una mossa questa, dicono fonti di Forza Italia, voluta direttamente da Silvio Berlusconi che ha dato il suo avallo per questa candidatura.

La conduttrice viene sommersa dagli insulti

Dopo la decisione e l’annuncio della sua candidatura, la conduttrice è stata riempita di insulti sui social. “Candidata in Puglia con Forza Italia, criticare h24 la Raggi ha dato i suoi frutti. Ma poi dico, proprio con Forza Italia”, scrive un utente. “Forza Italia, il Generale si sta rivoltando nella tomba”. E ancora: “Hai venduto l’anima al diavolo”. Ma gli attacchi, scorrendo i commenti si fanno sempre più duri: “Vergognati, ma vergognati veramente. Abbi pietà del cognome che porti, non ti basta avre vissuto di rendita solo per quel cognome?”. E ancora: “A quanto pare sproloquiare su Twitter come fa Rita Dalla Chiesa paga…”.

Leggi anche: Stupro a Piacenza, Meloni posta il video della violenza sessuale. Letta attacca la leader di Fratelli d’Italia: “Indecente e indecoroso”

Pubblicato il - Aggiornato il alle 18:08
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram