Fatale per Guzzini la frase choc sulle vittime del Covid. L’imprenditore si è dimesso da presidenza di Confindustria Macerata

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Domenico Guzzini si è dimesso da presidente di Confindustria Macerata. Lo ha annunciato con una lettera nella quale si dice “dispiaciuto tantissimo per aver, anche se involontariamente, coinvolto Confindustria in questa spiacevole vicenda”. Il riferimento è alle forti polemiche provocate da una sua frase (leggi l’articolo) nel corso di un forum on line, parlando dell’emergenza Covid. “Io penso che le persone sono un po’ stanche di questa situazione e vorrebbero, alla fine, venirne fuori. Anche se qualcuno morirà, pazienza” aveva detto l’imprenditore.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA