Gasparri la spara grossa su Twitter

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Gasparri scatenato su Twitter. Il suo tweet è già un caso politico visto che coinvolge una minorenne, e perché la replica arriva da uno dei personaggi dello spettacolo più in voga. Lo scontro è tra Gasparri e Fedez. L’esponente di Forza Italia, infatti, dopo aver definito il giudice di X-Factor “questo coso dipinto”, è stato preso d’assalto dai fan del cantante. Una di loro, in particolare, gli ha replicato: “Caro @gasparripdl il ‘coso colorato’ è una persona pulita e umile, a differenza tua che sei sporco e te lo credi perché sei un deputato!!!”. Subito la risposta poco delicata del vice presidente del Senato: “Meno droga, più dieta, messa male”. Parole che suscitano la reazione di Fedez che su Facebook scrive: “Che il vice presidente del Senato Maurizio Gasparri mi insulti per il mio aspetto, esibendo un’ignoranza e dei limiti intellettuali imbarazzanti per un uomo nella sua posizione, mi importa poco. Non mi sorprende. Che l’onorevole usi i medesimi metodi squallidi, prepotenti e vessatori nei confronti di una ragazzina però, mi fa sinceramente paura”.

“Siamo sinceramente sconcertati per il tweet con cui il vicepresidente del Senato Gasparri risponde alle critiche di una ragazza minorenne con insinuazione pesanti sul suo presunto uso di stupefacenti e battute triviali sul suo aspetto fisico”. Lo afferma in una nota la presidente del Gruppo Misto-Sel al Senato, Loredana De Petris. “Al di la’ della vicenda all’origine dello scambio di tweet – prosegue – c’e’ da chiedersi a quale livello stia arrivando la politica in questo Paese se un rappresentante delle istituzioni considera normale rivolgersi a una ragazza giovanissima con insulti e toni adeguati a un litigio da osteria. Sarebbe ora di mettere da parte i tweet e una politica fatta di battute sempre piu’ basse per tornare a usare la ragione”.