Germania, via libera al quarto governo Merkel. La Cancelliera tira un sospiro di sollievo. Passa il referendum della Spd sulla Grosse Koalition

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Via libera al quarto governo di Angela Merkel. Gli iscritti alla Spd hanno dato il loro voto favorevole alla terza riedizione dell’alleanza con la Cdu/Csu con il 66%. Una risposta chiara che ha messo da parte i timori di un possibile risultato in bilico rispetto alla riproposizione della Grosse Koalition.

Ora la Cancelliera potrà quindi formare il quarto governo che dovrebbe prendere forma, con giuramento compreso, entro la metà di questo mese. Tra i ministri già annunciati ci sono, al momento, quelli della Cdu: Peter Altmaier, che sarà ministro dell’Economia, alla Difesa ci sarà sempre Ursula von der Leyen. Altri nomi saranno resi noti nei prossimi giorni, ma è inevitabile che ci sia anche il rinnovamento, promesso dalla Merkel.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA