Gigi D’Alessio si iscrive ai Radicali. Dopo l’amicizia con Berlusconi, il cantautore folgorato da Marco Pannella

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E pensare che il cantautore Gigi D’Alessio si presentava come un vero e proprio berlusconiano. Ora la svolta, dopo l’incontro con il leader dei Radicali italiani, Marco Pannella. Tanto che il cantautore napoletano si è iscritto al partito. L’annuncio è arrivato su Twitter con un selfie, definito da D’Alessio il selfie della libertà. ‘E’ la prima volta che mi iscrivo a un partito ed è il tuo”, ha detto il cantante a Pannella, “Io sono qua perché ammiro il fatto che tu hai regalato la tua vita agli altri. Poi posso condividere o meno, ma sono qui per farti gli auguri per i tuoi 85 anni, è importante che tu ci sei”. Insomma sono episodi della preistoria quando D’Alessio saliva sul palco a Piazza Plebiscito con Silvio Berlusconi (anno 2011), o quando il figlio del cantautore aveva una storia con l’ex consigliera regionale della Lombardia, berlusconiana doc, Nicole Minetti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA