La santorina sbarca a Mediaset. Giulia Innocenzi a Cologno per una trasmissione. Dopo la Iena Pif, il Biscione fa la corte alla fidanzata

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

Che ci faceva Giulia Innocenzi ieri a mensa nella sede di Cologno Monzese? Ah, saperlo! Direbbe Dagospia. La santorina non era a Mediaset per incontrare il suo fidanzato Pif, neo Iena, bensì per parlare di un nuovo programma. Forse quello affidato a Pardo, dal titolo Maggioranza assoluta. La Innocenzi ha incontrato i direttori di VideoNews, Brachino e Tiraboschi, e probabilmente anche la coordinatrice line del nuovo programma, Irene Tarantelli. Il suo approdo a Mediaset potrebbe significare la fine del rapporto con Santoro, oppure chissà, magari sarà stato proprio il teletribuno a indirizzarla nella tana del Biscione. Può anche darsi che la trattativa con la Innocenzi rientri in quella che ha visto Pif tornare Iena del martedì (con Nadia Toffa e Geppi Cucciari, quest’ultima non mollerà la sua trasmissione di Raitre).

TUTTI CONTRO TUTTI – Animi accesi e bollenti spiriti agitano gli studi televisivi. Con la differenza che ora lo scazzo avviene davanti alle telecamere. Gli sfoghi di Fiorello contro Gianni Ippoliti e quello di Fox che ha azzittito Magalli e Cirillo sono gli ultimi casi. Lo showman ha dato del cretino a Ippoliti per aver mandato in onda uno spezzone a Sabato In. “Ippoliti, vuoi fare il simpatico con noi – ha detto Fiorello –  ma non puoi fare come quelli che estrapolano cose facendo capire che siamo dei cretini. Il cretino sei te”. L’astrologo Fox ha zittito come a scuola Magalli e Cirillo che parlavano mentre lui assegnava le stelle ai segni zodiacali. “Già c’ho 8 minuti, se voi vi mettete a parlare io non ci capisco niente! Questo spazio che sarebbe di 18 minuti è diventato di 9”. E poi Fox ha scagliato la freccia avvelenata, ringraziando il pubblico “perché ieri questo è stato lo spazio più visto del programma”. Nulla a che vedere con la bordata di Mara Venier: “Non vado a Domenica In perché ho problemi personali con la Perego”. Alla Vita in Diretta vanno di moda le bacchettate degli ospiti ai conduttori. Massimo Ranieri ha ripreso Liorni per il titolo sbagliato dello show, mentre Teresa Mannino ha risposto a una domanda della Parodi dicendo: “l’argomento lo porti sempre lì” (su un tradimento subito). Ma allora è vero che la Parodi fa sempre le stesse domande? Come le disse Giuliana De Sio.

IL TG DI MENTINA – Corsa delle case farmaceutiche specializzate in prodotti per voce, gola e tosse per sponsorizzare i titoli del Tg di La7, letti in apnea da Enrico Mentana, alias mentina.

PANSA E PIROSO – Non capita spesso che un giornalista parli bene di un collega, anzi. Se poi si tratta di Giampaolo Pansa è ancora più raro. “Carlo De Benedetti fu intervistato in pubblico da quel giornalista fuoriclasse di Antonello Piroso”, ha scritto Pansa su Libero. Ma che fine ha fatto l’ex direttore di La7 che Confalonieri vorrebbe a Mediaset? L’ultima voce sussurra di un Piroso al lavoro su un monologo sulla vita di William Shakespeare per il Globe Theatre di Roma con la direzione artistica di Gigi Proietti. Quindi molto rumore per Shakespeare e silenzi per Piroso.