Gli States mettono sotto accusa la Polizia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Alta tensione a Feguson, in Missouri. La madre di Michael Brown, il ragazzo di colore ucciso, ha rilasciato un’intervista per chiedere l’arresto del poliziotto che lo ha ammazzato. Incidenti senza tregua tra polizia e comunità nera e coprifuoco che ormai va avanti da 48 ore.

L’autopsia ha rivelato che il ragazzo è stato ucciso da sei pallottole, di cui due alla testa, ed è stata rivelata l’identità del poliziotto che ha sparato, un bianco. Dopo l’esito è scoppiato il caos. Il governatore del Missouri, Jay Nixon, ha deciso l’intervento della Guardia Nazionale per riportare l’ordine e la calma.