Harry e Meghan rinunciano allo status di reali. Buckingham Palace conferma le indiscrezioni sulla scelta dei duchi di Sussex di stabilirsi in Canada

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Harry e Meghan hanno deciso di rinunciare al loro “ruolo senior” di membri della famiglia reale britannica per avere maggiore “autonomia finanziaria” nelle loro attività pubbliche e di beneficenza. A renderlo noto è Buckingham Palace confermando le anticipazioni del Sun, anche sull’intenzione dei duchi di Sussex di dividere nel prossimo futuro il loro tempo fra il Regno Unito e il Canada. La decisione è stata ufficialmente approvata dalla regina Elisabetta.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA