I muri d’America. Trump dà il via alla barriera con il Messico e stop ai rifugiati siriani

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

È già iniziata la realizzazione del piano per la sicurezza nazionale. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato su Twitter la costruzione del muro con il Messico e lo stop dai Paesi “esposti al terrorismo”, come la Siria. La dichiarazione, come consuetudine, è arrivata su Twitter: “Grande giorno per il piano programmato sulla sicurezza nazionale. Tra le altre cose, costruiremo il muro”.

Una barriera, in realtà, è già esistente tra San Diego e Tijuana. Ma Trump, almeno stando agli annunci in campagna elettorale, ha intenzione di ampliarla e rafforzarla, mettendo la spesa sul conto del Messico.