Il Biscione toglie il pallone a Sky

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Di Marco Castoro

L’eliminazione del Napoli dalla Champions non è stata una mazzata soltanto per il club del presidente Aurelio De Laurentiis ma anche per Sky. L’emittente satellitare si è vista sottrarre una squadra italiana dal bouquet delle partite del massimo torneo continentale, i cui diritti ancora per quest’anno appartengono a Sky, ma che nel prossimo triennio saranno di Mediaset. Tra l’altro i partenopei ora che sono scesi in Europa League (alla competizione partecipano pure Inter, Fiorentina e Torino) diventano un’esclusiva di Mediaset (Premium in pay e Italia 1 in chiaro), perché l’Europa League torna interamente al Biscione dopo l’inciucio dell’anno scorso che consentì a Sky di mandare in onda le partite dell’ex Coppa Uefa. In pratica Mediaset ora diventa la tv numero 1 per le gare delle coppe europee, avendo la gara di Champions di Juve o Roma al mercoledì in esclusiva su Canale 5 e tutte le partite di Napoli, Inter, Fiorentina e Torino di Europa League al giovedì. Delle italiane a Sky resta solo la partita del martedì sera di Champions (Juve o Roma). Ma dando un’occhiata al calendario già si sa che l’emittente satellitare non potrà trasmettere Roma-Cska, Atletico Madrid-Juve, Olympiacos-Juve, Bayern-Roma, Malmoe-Juve e Roma-Manchester City. Tutte gare che si disputeranno di mercoledì e quindi saranno trasmesse in esclusiva (e in chiaro) da Canale 5 e da Sport Mediaset in streaming.

Parodi, un buon partito
In un’intervista a Vanity Fair le due sorelle Parodi hanno dichiarato di guadagnare più dei rispettivi mariti. E considerando che il marito di Cristina è Giorgio Gori e quello di Benedetta è Fabio Caressa non è cosa da poco. Ma quanto guadagnano le due Parodi?

Veronica Maya tra i Tale e Quale
Dopo aver perso la conduzione di Verdetto finale, programma del pomeriggio di Rai1 sostituito da A torto e a ragione affidato alla conduzione di Monica Leofreddi, a Veronica Maya è stato offerto un posto tra i concorrenti di Tale e Quale Show. Un passaggio obbligato per riconquistare l’affetto dei telespettatori. Anche se, al contrario dell’Isola dei famosi, il programma condotto da Carlo Conti è più un talent che un reality. In pratica devi essere bravo a recitare e cantare per farti apprezzare. Quindi la nuova Maya diventerà una showgirl. Anche perché solo così può tentare il rilancio. Nei prossimi palinsesti di Raiuno, infatti, per l’ex pupilla di Fabrizio Del Noce è rimasto solo lo Zecchino d’oro e Linea Bianca, la rubrica dedicata alla montagna.