Il Campidoglio dà il via libera alla gara da 66 milioni per le manutenzioni dei treni della Metro A e B. Raggi: “Interventi per rendere più sicura ed efficiente la rete metropolitana”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Può partire la gara per la manutenzione dei treni delle metropolitane della Capitale. La Giunta capitolina ha infatti approvato la delibera che consente di bandire l’appalto pubblico per la revisione della flotta dei treni delle linee A e B. “Un intervento – scrive la sindaca di Roma, Virginia Raggi – del valore di 66 milioni di euro che rientra nel pacchetto da 425 milioni di euro finanziato grazie alla convenzione che abbiamo sottoscritto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sarà Atac a dare il via alla gara, come previsto dalla delibera. Queste manutenzioni consentiranno di rendere più sicuro ed efficiente la rete metropolitana di Roma a beneficio di tutti i viaggiatori”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA