Il maltempo uccide anche in Francia e Germania. Cinque morti in Baviera e vicino Parigi. E domani resta chiuso pure il Louvre

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il maltempo uccide, non solo in Italia. L’ultima ondata che sta attraversando l’Europa ha fatto registrare almeno 5 morti e alcuni dispersi tra Francia e Germania. E le previsioni non stanno certo migliorando. La prima vittima è una donna di 86 anni che è stata ritrovata senza vita vicino Parigi. Allarme rosso per la Senna che ha raggiunto l’allerta massima in molti punti. Sono 24mila le case che sono rimaste senza elettricità e sono già 500 le persone sfollate. Il governo francese è pronto ad annunciare lo stato di catastrofe naturale. Nella giornata di domani resterà chiuso anche il Louvre. Nemmeno la Germania se la sta passando bene in queste ore. Sono tre le vittime tedesche recuperate dai sommozzatori nella città bavarese di Simbach am Inn. Il corpo di un’altra donna è stato trovato privo di vita in un fiume nella vicina città di Julbach. Maltempo anche in Pakistan dove in questi giorni sono morte 35 persone.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA