Fabrizio Corona perde le staffe al Maurizio Costanzo Show: è lite con Cecchi Paone che abbandona lo studio. E ammette l’esistenza di un archivio con foto mai pubblicate

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ieri per la prima nuova puntata del Maurizio Costanzo Show è andato in onda un “uno contro tutti” con Fabrizio Corona che si è sottoposto, per la prima volta dopo l’arresto, alle domande dei giornalisti. Un Corona in parte cambiato, nuovo. Ma c’è stato un momento in cui si è rivisto il “vecchio” modo, aggressivo e strafottente, di rapportarsi al pubblico. È capitato quando Fabrizio Corona ha accusato pesantemente Alessandro Cecchi Paone, reo secondo l’ex agente fotografico di aver strumentalizzato la sua omosessualità. L’audio di Corona è stato tagliato dalla produzione. Qui il video:

Nel corso della trasmissione,  Fabrizio Corona ha toccato varie questioni irrisolte della sua vita e le sfide che ora gli si pongono davanti. Dall’amore per Belen Rodriguez a quello per il figlio Carlos. Dalle delusioni inflitte al padre, Vittorio, storico giornalista e collaboratore di Indro Montanelli, fino all’amore per la madre.

Presente in studio anche il vicedirettore de La Notizia, Marco Castoro, a cui Corona ha confessato l’esistenza (ancora) di un “archivio Corona”, con un 20% di foto inedite.