Incidente Ferroviario a Roma sulla tratta Alta Velocità Torino-Napoli: cos’è successo

Incidente Ferroviario a Roma: ecco cosa è successo e quali sono gli aggiornamento sulla linea Alta Velocità Torino-Napoli.

Incidente Ferroviario a Roma sulla tratta Alta Velocità Torino-Napoli. Non ci sarebbero feriti ma la linea interrotta, al momento, sta causando diversi disagi e ritardi ad altri treni.

Incidente Ferroviario a Roma sulla tratta Alta Velocità Torino-Napoli: cos’è successo

Incidente Ferroviario a Roma sulla tratta alta velocità Napoli-Torino

Incidente ferroviario sulla linea Torino-Napoli per il treno dell’Alta Velocità 9311 nei pressi della galleria Serenissima, a Roma. C’è stato l’intervento sia dei Vigili del Fuoco sia della polizia perché alcuni dei viaggiatori sono riusciti ad uscire dalle carrozze mentre altri sono rimasti bloccati.
L’incidente ovviamente ha mandato in tilt il traffico della linea ferroviaria sulla tratta portando a circa 90 minuti di ritardi sull’Alta Velocità tra Roma e Torino. Il treno era partito da Torino alle 8.50, che aveva ripreso il viaggio dalla stazione Termini alle 13.59 e sarebbe dovuto arrivare a Napoli alle 15.03.

Cos’è successo e com’è la situazione

L’ultima carrozza del treno con 219 passeggeri a bordo è uscita dai binari mentre il treno era diretto a Termini. Alle 16,13 l’annuncio della polizia su Twitter: “I passeggeri che si trovavano a bordo del treno dell’Alta Velocità bloccato all’altezza di Roma Prenestina sono stati messi in sicurezza”.

“La linea Alta Velocità – sottolinea il tweet – è interrotta in entrambe i sensi di marcia”. Il treno, scrivono i vigili del fuoco in un tweet, ha avuto un “inconveniente tecnico”. Dunque, al momento, fanno sapere fonti dei soccorritori, la linea Alta velocità è bloccata nel punto dell’incidente e i treni vengono deviati su linee alternative.

Leggi anche: Raduno trap, convocato su TikTok finisce in rissa a Peschiera del Garda: cos’è successo

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram