Binari di morte. Tragedia ferroviaria in India: deraglia treno espresso, oltre 100 morti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tragedia ferroviaria in India. Sono un centinaio i morti in un incidente avvenuto nel nord del Paese. Sono deragliati 14 vagoni di un treno passeggeri. I feriti, invece, sono almeno 150. Il recupero dei corpi procede lentamente essendo incastrati tra le lamiere del treno. Ecco perché è ancora difficile fare un bilancio definitivo dell’incidente. Alcuni vagoni si sono accartocciati uno dentro l’altro, intrappolando all’interno delle vetture centinaia di persone. Kanpur è un importante snodo ferroviario da cui ogni giorno passano centinaia di convogli.

Il treno espresso deragliato era partito da Patna ed era diretto a Indore. L’incidente è avvenuto alle 03:00 di oggi vicino alla località di Pukharayam en Kanpur, nello stato di Uttar Pradesh.  “Verrà avviata un’indagine immediata”, ha sottolineato il ministro delle Ferrovie Suresh Prabhu su Twitter. Le ferrovie indiane hanno annunciato un risarcimento di 350.000 rupie (7.500 dollari) alle famiglie delle vittime e 50.000 rupie (900 dollari statunitensi) ai feriti più grav

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA