La Brexit è legge. Royal Assent della regina all’accordo di divorzio raggiunto con Bruxelles dal premier Johnson

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’accordo sulla Brexit raggiunto dal premier Boris Johnson con l’Unione europa è da oggi legge nel Regno Unito. Lo ha sancito la regina Elisabetta II, apponendo la sua firma (Royal Assent) sotto il testo dello European Union Withdrawal Agreement Act, che ieri aveva concluso l’iter di ratifica parlamentare a Westminster a tre anni e 7 mesi dal referendum sull’uscita del Regno Unito dall’Ue del 2016. L’annuncio del Royal Assent è stato formalizzato alla Camera dei Comuni, fra gli applausi di alcuni deputati Tory, incluso il vice speaker Nigen Evans.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA