L’aereo è precipitato nell’Oceano Indiano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

L’aereo scomparso MH370 è precipitato nel sud dell’Oceano Indiano. Lo ha annunciato a Kuala Lumpur il primo ministro malaysiano Najib Razak. “Con profonda tristezza e dispiacere, vi devo informare che, secondo nuovi dati, il volo MH370 è finito nel sud dell’Oceano Indiano”, ha detto Najib, citando nuovi calcoli basati sui dati forniti dal sistema satellitare Inmarsat per appurare la rotta tenuta dal Boeing 777-200 dopo aver perso i contatti con la torre di controllo.  L’ultima posizione rilevata del volo della Malaysia Airlines sparito l’8 marzo si trova appunto nell’oceano. Le famiglie dei 239 dispersi dell’aereo Malaysia Airlines MH370 hanno ricevuto un sms dalla compagnia aerea, secondo cui l’aereo scomparso è stato “perduto” e non ci sono sopravvissuti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La stampa e la sindaca deficiente

Le confidenze di Urbano Cairo ad alcuni tifosi del suo Torino hanno svelato cosa pensa questo editore (Corriere della Sera, La7 e altro ancora) della sindaca M5S Chiara Appendino, definita con fallo da Var, espulsione e retrocessione “deficiente”. Ma non c’è bisogno di videocamere nascoste o

Continua »
TV E MEDIA