Laura Laurenzi: biografia della giornalista

Laura Laurenzi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Laura Laurenzi, la giornalista e scrittrice che ha partecipato alle nozze del fuoriclasse argentino Diego Armando Maradona.

Laura Laurenzi: biografia e carriera

Laura Laurenzi è nata il 15 novembre 1952 a Roma, dove vive attualmente, e risulta essere iscritta come giornalista professionista presso l’Ordine dei giornalisti del Lazio dal 1978. La donna è conosciuta una delle firme più note della stampa italiana.

Nel corso della sua carriera giornalistica, è diventata uno dei nomi di punta de la Repubblica, entrando a far parte della redazione nel 1982. Laurenzi ha collaborato anche con il National Geographic Magazine e Il Venerdì di Repubblica e, per un lustro, è stata giornalista di costume per Il Giorno.

Vita privata e malattia della giornalista

Per quanto riguarda la sua famiglia d’origine, Laura Laurenzi è figlia del giornalista Carlo Laurenzi e di Elma Vaccanelli. Il padre della scrittrice è stato un rinomato saggista e scrittore e si è occupato della direzione de La Fiera Letteraria. Inoltre, come giornalista, ha collaborato con La Stampa, Il Corriere della Sera e Il Giornale.

In relazione alla sua vita privata, la giornalista classe 1952 è stata è stata a lungo sposata con il collega Enzo Bettiza, deceduto all’età di 90 anni nel 2017. Il marito della donna è stato non solo giornalista ma anche scrittore e politico. Inoltre, l’uomo era collega di Carlo Laurenzi che, inizialmente, aveva osteggiato la relazione tra i due.

Laura Laurenzi e Enzo Bettiza hanno avuto due figli: Sofia e Pietro.

Laura Laurenzi “imbucata” al matrimonio di Maradona

La giornalista Laurenzi è laureata in Lingue e Letterature Straniere. Nel 2019, ha vinto il Premio letterario Elba con il romanzo La madre americana. In qualità di scrittrice, inoltre, ha pubblicato svariati libri di successo come Liberi di amare del 2006, Il giorno più bello del 2008 o, ancora, Mai in prima persona del 2022. La giornalista, poi, è coautrice dell’autobiografia di Marta Marzotto intitolata Smeraldi a colazione.

La donna ha raccontato di essersi “imbucata” al matrimonio di Diego Armando Maradona e di essere stata allontanata dal fuoriclasse argentino dopo essere stata scoperta. A questo proposito, ha raccontato: “Ero l’unica giornalista, e lui mi fece cacciare”.