Libia, Erdogan annuncia una mozione del Parlamento turco per l’eventuale invio di truppe a sostegno di Al-Serraj

Recep Tayyip Erdogan
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A gennaio il Parlamento turco voterà una mozione per l’eventuale invio di truppe in Libia a sostegno del Governo di unità nazionale (Gna) guidato da Fayez Al-Serraj contro le forze del generale Khalifa Haftar. Lo ha annunciato il presidente, Recep Tayyip Erdogan. “Presenteremo la mozione alla riapertura del Parlamento, il 7 gennaio”, ha detto Erdogan durante un discorso ad Ankara. Nei giorni scorsi Al-Serraj aveva inviato una lettera ai leader di cinque Paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Algeria e Turchia) chiedendo di “attivare gli accordi di cooperazione in materia di sicurezza per respingere l’aggressione contro Tripoli di tutti i gruppi armati che operano al di fuori della legittimità dello Stato, al fine di mantenere la pace sociale e raggiungere la stabilità in Libia”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA