L’Isis arriva in Canada. Camion contro folla: 5 feriti. “È terrorismo”: trovata bandiera del Califfato a bordo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

È corso contro la folla a Edmonton, in Canada, a bordo di un camion, ferendo 5 persone. E prima di essere arrestato, l’uomo, 30 anni, ha anche accoltellato un poliziotto. Il capo della polizia della città, Rod Knecht citato da Nbc, considera l’azione “un atto di terrorismo” e a bordo del camion utilizzato è stata trovata una bandiera dell’Isis. “Crediamo che abbia agito da solo”, ha aggiunto il responsabile, senza tuttavia escludere la possibilità che altre persone siano coinvolte.

L’attacco è iniziato quando l’uomo ha prima travolto e poi colpito con un coltello un agente addetto al traffico. È così iniziato un inseguimento, durante il quale l’uomo ha travolto quattro passanti. La sua fuga si è interrotta quando il camion che guidava è uscito fuori strada. All’interno del veicolo la polizia ha trovato una bandiera dello Stato Islamico. “Sulla base delle prove raccolte sulla scena e le azioni del sospetto, è stato deciso che si tratterà di un’inchiesta di terrorismo”, ha aggiunto il poliziotto.