L’ulitimo desiderio esaudito contro le regole. Anziano malato chiede in ospedale vino, sigarette e un tramonto i

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’ultimo desiderio era di bere del vino, fumando una sigaretta e assistendo a un tramonto. Un anziano, gravemente malato, ha chiesto al personale dell’ospedale di Aarhus, in Danimarca, di morire in pace, facendo queste cose, derogando al regolamento della struttura sanitaria. I medici hanno così dato il loro assenso a Carsten Flemming Hanses, 75enne che non era nemmeno più operabile. L’uomo, infatti, aveva subito la rottura di un’arteria interna e sarebbe morto per emorragia interna.

“Ovviamente i parenti erano tristi per il fatto che stesse per morire, ma hanno affrontato la cosa con umorismo e serenità”, ha spiegato una infermiera, che era presente al momento “dell’ultimo desiderio”. L’Aarhus University Hospital ha anche condiviso l’immagine su Facebook con il titolo “una morte dignitosa in ospedale”. Il post ha totalizzato quasi 5mila condivisioni in pochi giorni e migliaia di commenti.