Massimo Popolizio, chi l’attore che sta portando a teatro “M il figlio del secolo”? Età, spettacoli, moglie, figli

Massimo Popolizio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Massimo Popolizio, l’attore che ha portato a teatro “M il figlio del secolo”, tratto dal romanzo di Antonio  Scurati.

Massimo Popolizio, chi l’attore che sta portando a teatro “M il figlio del secolo”? Età, carriera, spettacolo

Massimo Popolizio è nato a Genova il 4 luglio 1961 e ha 60 anni. la sua famiglia era originaria di Altamura, in provincia di Bari. Nel 1984, si è diplomato all’Accademia di arte drammatica “Silvio d’Amico” per poi intraprendere la carriera di attore teatrale subito dopo. In questo contesto ha avviato una fortunata collaborazione con il regista teatrale Luca Ronconi che notò l’attore quando vendeva pentole per mantenersi.

Il debutto teatrali di Popolizio è datato 1983 con lo spettacolo S. Giovana di Ronconi. Nel corso della sua carriera a teatro, reciterà spesso Shakespeare mentre, nel 1995, ha vinto il suo primo importante riconoscimento teatrale ossia il Premio Ubu come migliore attore per il Re Lear di Shakespeare e Verso Peer Gynt. Il medesimo premio gli è stato nuovamente assegnato, poi, anche per I due gemelli veneziani di Carl Goldoni nel 2001 e per Lehman Trilogy nel 2015, ancora diretto da Luca Ronconi.

Nel 2016, è stato regista dello spettacolo Ragazzi di vita, prodotto dal Teatro di Roma e tratto dal romanzo di Pier Paolo Pasolini.

Nel 2018, è stato protagonista del film Sono tornato, trasposizione italiana del film tedesco Lui è tornato. Nella pellicola, interpreta il personaggio del duce Benito Mussolini.

A teatro, ancora, Popolizio ha portato a teatro nel 2022 M il figlio del secolo, tratto dal romanzo di Antonio Scurati.

Doppiaggio, vita privata, moglie e figli

Massimo Popolizio è stato anche doppiatore: ha, infatti, prestato la voce a Lord Voldemort nei film della saga di Harry Potter; di Tom Cruise in Eyes Wide Shut; e di Lionel Abelanski in Train de vie. Nel 1998, poi, ha doppiato Tim Roth nel ruolo di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento nel film La leggenda del pianista sull’oceano e Bruce Willis in Armageddon – Giudizio finale. Nello stesso anno, ha vinto il Nastro d’argento per il doppiaggio del film Hamlet di Kenneth Branagh.

Tra il 2009 e il 2011, ha doppiato nuovamente Tim Roth in Lie to Me mentre, nel 2019, ha dato la voce a Scar nel live action de Il re leone della Disney.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Massimo Popolizio è sposato con l’attrice Gaia Aprea: la coppia non ha avuto figli.