Michael Lemma, chi è il giovane artista di Roma? Età, mostre, Presidente Sergio Mattarella e malattia

Michael Lemma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Michael Lemma, il giovane artista romano che si impegna attivamente nella riqualificazione dei territori della capitale italiana e che vanta collaborazioni con il Vaticano e non solo?

Michael Lemma, chi è il giovane artista di Roma? Età, formazione, carriera e Presidente Sergio Mattarella

Michael Lemma è noto per essere un giovane artista romano nel settore dell’arte amatoriale che vanta svariate collaborazioni. Nato a Roma nel 1996, ha conseguito il diploma presso il liceo artistico “Enzo Rossi”, specializzandosi in Maestro d’Arte. Al momento, abita nel quartiere di Colli Aniene e lavora attivamente a progetti di riqualificazione urbana sul territorio del IV Municipio di Roma.

Da artista, particolarmente conosciuto nel settore dell’arte amatoriale contemporanea internazionale, ha collaborato con il Vaticano. Per la Diocesi di Roma, si è occupato della riqualificazione dell’Arte Sacre mentre, nel 2019, ha realizzato il logo della VII compagnia della Guardia di Finanza a Milano, in collaborazione con lo Stato Italiano.

Nel dicembre 2016, ha donato a Papa Francesco una sua opera mentre, nel giugno 2020, ha inviato all’ospedale Sandro Pertini di Roma l’opera Cristo consolatore, in memoria della prima ondata di pandemia Covid.

A dicembre 2021, poi, ha regalato un’opera anche al Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella.

Malattia, libro e mostre

Michael Lemma ha esordito anche come scrittore e autore con il volume Porpora Trombocitopenica Autoimmune edito per BookSprint Edizioni e presentato al Salone Internazionale del libro di Torino.

Con il libro pubblicato, l’artista ha voluto supportare tutti coloro che – come lui – soffrono di questa specifica patologia e spiegare loro quali sono i modi per affrontarla nel migliore dei modi sia da un punto di vista conoscitivo che da un punto di vista psicologico.

Nel 2022, Lemma ha installato presso il Santuario di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo a Foccia l’opera San Michele, entrata a far parte del Patrimonio artistico dell’Unesco.