Migranti, Conte convoca per mercoledì a Roma un vertice con il governatore Musumeci e il sindaco di Lampedusa. Martello rinvia lo sciopero

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“L’emergenza migranti in Sicilia sarà al centro di un incontro fissato per mercoledì a Roma, a Palazzo Chigi, con il premier Conte. Me lo ha comunicato poco fa lo stesso presidente del Consiglio, chiamandomi al telefono. L’incontro sarà tecnico-operativo”. E’ quanto ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. “E’ stato quindi raccolto – ha aggiunto – l’ennesimo invito che ho rivolto ieri al Premier per un confronto. Al governo centrale porteremo le ragioni che hanno animato e continuano ad animare il nostro impegno, per dare finalmente una priorità a questa infinita emergenza sanitaria e umanitaria che si consuma in Sicilia, dopo un decennio di silenzi e omissioni di Roma e Bruxelles”.Il sindaco Martello ha annunciato che “in attesa delle risposte che arriveranno da Roma, lo sciopero è stato rinviato”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Per la sinistra dei Tafazzi non c’è cura

Inutile nascondersi dietro alibi o rimpianti: il vaccino per il Covid l’hanno trovato ma per l’autolesionismo della Sinistra non c’è cura. A destra, dove Salvini e Meloni non si parlano e Forza Italia ormai ha poco da dire, come al solito si presenteranno con candidati

Continua »
TV E MEDIA