Napoli proclama il lutto cittadino per Maradona. De Magistris: “Diego ha fatto sognare il nostro popolo. Gli intitoleremo lo Stadio San Paolo”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino per la morte di Diego Armando Maradona (leggi l’articolo).”Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!” ha proposto il primo cittadino di Napoli. “E’ morto Diego Armando Maradona – ha aggiunto de Magistris – il più immenso calciatore di tutti i tempi. Diego ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità. Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicita’! Napoli ti ama!”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA