Nominati due nuovi ministri. Fontana agli Affari europei e Locatelli alla Famiglia. Conte: “Completiamo l’assetto per proseguire l’attività di governo”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il governo ha due nuovi ministri. Lorenzo Fontana, della Lega, si occuperà del dicastero degli Affari Europei, dopo aver guidato quello della Famiglia, mentre la parlamentare, sempre del Carroccio, Alessandra Locatelli (nella foto), avrà la delega alle Disabilità e alla Famiglia. Locatelli ha giurato questo pomeriggio, dinanzi al presidente Sergio Mattarella, come ministro senza portafoglio. Fontana, essendo già ministro, assumerà direttamente il nuovo incarico. Il Consiglio dei ministri, domani alle 11.30, conferirà le deleghe a entrambi e al termine della riunione il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e dei due nuovi ministri terranno una conferenza. “Si tratta di uno spostamento con l’acquisizione di un nuovo ministro nella compagine governativa di cui completiamo l’assetto e potremo così proseguire l’attività di governo” ha detto il premier Conte annunciando le nomine.