Pacifico: età, vero nome, vita privata, moglie, figli e Sanremo del cantante

pacifico
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Pacifico, il cantautore e autore italiano noto per aver composto importanti colonne sonore e per le sue partecipazioni a Sanremo?

Pacifico: età, vero nome, carriera e Sanremo del cantante

Pacifico, all’anagrafe Luigi De Crescenzo, è nato il 5 marzo 1964 a Milano e ha 58 anni. Dopo aver conseguito il diploma superiore in ragioneria, si è laureato in Scienze Politiche. Sin da bambino, tuttavia, ha sempre nutrito una forte passione per la musica e, dopo aver imparato a suonare da autodidatta la chitarra e il pianoforte, ha cominciato a dedicarsi alle prime esibizioni pubbliche. Durante l’adolescenza, infatti, ha fatto parte di svariati gruppi fusion, rock e jazz.

Nel 1999, ha collaborato con successo con il regista Roberto Torre, componendo alcune colonne sonore. A partire dai primi anni 2000, poi, si è affermato come cantautore con il nome d’arte Pacifico.

Nel 2001, ha pubblicato il suo primo album intitolato appunto Pacifico e per il quale si è aggiudicato la targa Tenco per la Miglio opera prima.

Il suo primo grande successo è stato il brano Fine fine distribuito tra il 2002 e il 2003, scelto come colonna sonora del film Ricordati di me di Gabriele Muccino. Successivamente ha partecipato al suo primo Festival di Sanremo con il brano Solo un sogno, singolo che anticipa l’album Musica leggera. Nel 2006, invece, ha scritto per Gianna Nannini la canzone Sei nell’anima.

A Sanremo, è tornato a esibirsi per la seconda volta nel 2018 con Imparare ad amarsi insieme a Ornella Vanoni e Bungaro, posizionandosi al quinto posto. Nel 2019, ancora, ha pubblicato il sesto album della sua carriera Bastasse il cielo.

Vita privata, moglie, figli

Per quanto riguarda la sua vita privata, Pacifico è impegnato con la cantante e attrice Cristina Marocco, che ha recitato ne Il commissario Montalbano nel 2002. La coppia viva a Parigi e ha un figlio di nome Thomas Riccardo, nato nel mese di novembre del 2011.