Piero Pelù: brani, compagna, figlie e patrimonio del cantautore italiano

Piero Pelù cantautore
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Piero Pelù, chi è: il cantautore, fondatore del gruppo rock Litfiba, è certamente uno degli artisti italiani più atipici e anticonvenzionali nel panorama della musica italiana.

Piero Pelù: vero nome, esordi e fondazione dei Litfiba

Piero Pelù è uno dei cantanti più noti in Italia: l’artista, atipico ed eccentrico, ha riscosso un discreto successo anche all’estero con i suoi brani.

Il cantautore, all’anagrafe Pietro Pelù, è nato a Firenze il 10 Febbraio 1962, sotto il segno zodiacale dell’Acquario. Sin da bambino, l’artista ha cominciato ad appassionarsi al mondo della musica, nutrendo una particolare predilezione per il genere rock. Durante l’adolescenza, ha frequentato il liceo classico e ha fondato la band Mugnions, ricoprendo il ruolo di frontman.

Al termine del liceo, Piero Pelù si è trasferito in Inghilterra per studiare musica e, dopo essere tornato a Firenze, nel 1980 ha fondato il gruppo rock Litfiba, che raggiungerà rapidamente il successo in tutto il Paese.

Il primo album dei Litfiba, Desaparicido, è uscito nel 1985. Insieme a 17 Re e Litfiba 3, gli album hanno dato vita alla trilogia del potere in quanto risultano essere tutti e tre basati sul tema del rifiuto del totalitarismo.

La carriera da solista di Piero Pelù e l’impegno politico

I Litfiba si sono sciolti nel 1999, inseguito ad alcuni conflitti con uno dei componenti del gruppo, Ghigo. A questo punto, quindi, Piero Pelù ha cominciato la sua carriera da solista, debuttando insieme a Jovanotti e Ligabue con il brano Il mio nome è mai più. Il suo brano più importante, invece, è Io ci sarò.

Nel 2020, Piero Pelù ha partecipato a Sanremo con Gigante, posizionandosi al quinto posto.

I testi del cantautore si contraddistinguono per il forte impegno politico e per le provocazioni frequentemente inserite per destare scalpore nell’opinione pubblica.

Sin da giovane, l’artista è fortemente impegnato nel sociale e, da sempre, si dichiara pacifista, obiettore di coscienza e anarchico.

Compagna e figlie del cantautore italiano Piero Pelù

Piero Pelù ha un fratello maggiore, Andrea, che svolge per lui il ruolo di manager.

Per quanto riguarda la vita privata del cantautore, nel corso degli anni, ha avuto alcune relazioni. Da due diverse compagne, sono nate le tre figlie dell’artista: Greta e Linda, venute al mondo tra il 1990 e il 1995, e Zoe, nata nel 2004. Recentemente, Piero Pelù è diventato anche nonno.

Nonostante sembrasse che il cantante non credesse nel matrimonio, il 14 settembre 2019 ha sposato l’artista foggiana Gianna Fratta, direttrice d’orchestra.