Processo escort, revocato l’accompagnamento coatto per Berlusconi. Ma il Cav assicura che si presenterà in Aula a Bari

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Revocato l’accompagnamento coatto per Silvio Berlusconi. Il Cav, citato come testimone nel processo escort sulle ragazze portate dall’imprenditore Gianpaolo Tarantini nelle sue residenze, ha assicurato che sarà comunque in Aula a Bari il prossimo 10 luglio. Nelle ultime due udienze, citato, non si era presentato. Nel processo sono imputati per associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione l’imprenditore barese Gianpaolo Tarantini e altre sei persone.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA