Raduno degli scontenti a Firenze. Il dissidente Barillari scuote i Cinque Stelle: “Coerenza e intransigenza restano valori fondamentali del Movimento”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Non avendo digerito l’intesa con i dem e la formazione del Governo giallorosso, il consigliere regionale pentastellato del Lazio, Davide Barillari (nella foto), continua a sparare contro M5S e ha organizzato per oggi un secondo raduno degli scontenti. Appuntamento questa volta a Firenze. L’obiettivo dichiarato è quello “di fare massa critica con gli eletti nei territori e con quanti, della base, si sono espressi con un No alla consultazione su Rousseau sulla nuova alleanza”. Barillari è tra l’altro in rotta con i colleghi e con la capogruppo Roberta Lombardi. “Ci troveremo in tanti portavoce di tutta Italia ed attivisti – ha dichiarato – per dire che coerenza e intransigenza restano valori fondamentali del M5s e che un accordo con la Lega prima e il Pd poi ci sta facendo perdere la nostra bussola”.